HomeRicettaFocaccia di grano arso

Focaccia di grano arso

Posted in : Curiosità, Secondi Piatti on by : marko

Focaccia di grano arso
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
35 minuti 140 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
35 minuti 140 minuti
Focaccia di grano arso
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
35 minuti 140 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
35 minuti 140 minuti
Istruzioni
  1. Versate 85% acqua nella ciotola dell'impastatrice e unite lievito di birra. Fate miscelare per pochi secondi e aggiungete gradatamente le farine (semola e grano arso); dopo qualche minuti aggiungete le patate lesse e schiacciate col schiaccia patate.
  2. Quando l'impasto è appena amalgamato inserite 10gr di sale con l'acqua rimanente e impastate fino ad incordare. Ungete le mani e mettete lìinpasto in una ciotola di vetro coperta leggermente unta e fatelo lievitare per 60-90 minuti in forno a circa 35* con luce accesa. Deve raddoppiare di volume.
  3. Appena è raddoppiato il volume ponete l'impasto in una teglia che avrete spennellato con olio e stendetela con le dita, lasciate riposare.
  4. Lavate i pomodorini tagliateli a metà e disponeteli sulla focaccia con la parte tagliata verso il basso.
  5. Aggiungete il sale e origano e l'olio extra vergine, lasciate lievitare per altri 60 minuti sempre in forno al caldo.
  6. Preriscaldate il forno a 200° e cuocete per 30-40 minuti deve essere croccante. (Attenzione al tempo di cottura).
Recipe Notes

La focaccia di grano arso è un prodotto caratteristico della cucina Pugliese e la presenza della semola miscelata con questo tipo di grano ci racconta la storia contadina della Puglia. La farina di grano arso tipica della zona di Foggia e nord  barese, ha origini molto antiche. In passato dopo la mietitura del grano, venivano bruciate le stoppie, questo dava modo ai contadini di raccogliere i chicci bruciati rimasti nel terreno e di ricavare una farina di risulta. Oggi la farina di grano arso è ottenuta dalla tostatura e macinatura del frumento duro; grazie alla tostatura acquisisce un lieve sentore di affumicato e note di nocciola e caffè, a discapito del glutine, tanto da non potersi in purezza ma miscelata con altre farine per non compromettere la lievitazione. E' un prodotto di nicchia e si utilizza ance per preparare anche strascinati.

Condividi questa Ricetta
Powered byWP Ultimate Recipe

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat